danielelussana, insieme

insieme perché solo con il confronto e il dialogo riusciremo a trasformare la nostra delusione e la nostra rabbia in qualcosa che ci avvicini alla realizzazione delle nostre speranze…

…memoria…

memoria

Giorno sella Memoria.

Importante è ricordare, se ricordare vuol dire voler capire. Se serve solo per avere una bella botta emotiva e per sentirsi “a posto con la coscienza” allora conta davvero poco.

La memoria di per sé è una data, un’immagine. La memoria ha bisogno di un senso nel presente per non scadere in tradizione.

Tutta la brutalità dell’umanità sta nel presente come c’è sempre stata in ogni tempo. Cambiano le date, cambiano le modalità espressive…
Arrendersi nella convinzione che il male esiste e che questo sia/stia “nella natura umana” ci leverebbe (o darebbe l’illusione di levarci…) forse un po’ di “responsabilità”… Ma ciò che accade in queste occasioni è ben lontano dalle speculazioni sulla natura/esistenza del male. La “ggente” ripiega, magari con una scioccante foto di un lager da pubblicare su fb, mentre poi, scorrendo lo stesso profilo, qualche post più in basso c’è la fiera dell’intolleranza a tuttotondo (ormai è un dato: a molti non frega un piffero fare palesemente e continuamente la figura dei pirla, come se vivessero e lavorassero su Marte…). Ma negli effetti tutto ció rischia di essere inutile, vuoto, finto… al fine di un “ricordo che sia vivo, consapevole e presente”.

Giorno della Memoria.

Ricordiamo e impariamo dagli orribili errori che la nostra specie ha commesso e continua a commettere, seguendo la sana utopia di non commetterli, ricordando che le atrocità che ricordiamo in questa giornata non hanno 1, 2 o 3 colpevoli; Milioni di complici si sono macchiati di quei crimini, anche solo per aver accettato di voler credere che “quel che si diceva stesse succedendo” non era vero, spesso per misere convenienze o, perchè no, anche allora per moda, conformismo.

Oppure… tanto colore per fare del grigio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: